CamminaNATURAlmente 2017

CAMMINATURALMENTE
perle in Valbelluna e dintorni
con Anacleto Boranga – guida naturalistica e ambientale

Sabato 22 aprile 2017 – LE FONTANE DI NOGARE’ – chiare, fresche e dolci acque-
Alle porte di Belluno esiste uno scrigno naturalistico di importanza europea. Si trova a ridosso del Piave, in località Nogarè, dove sgorgano, da alcune sorgenti, abbondanti acque cristalline provenienti dalle falde freatiche del monte Serva. Si è venuto a creare un ambiente suggestivo dal punto di vista paesaggistico, ma soprattutto molto pregevole sotto l’aspetto botanico e faunistico.
Ritrovo alle ore 14,30 in piazzale Resistenza. Percorso facile di circa 2,5 km su carrareccia e su sentieri (richieste calzature adeguate per eventuali tratti umidi o fangosi) Durata di circa 2 ore, soste incluse.
Sabato 6 maggio 2017- VILLE VENETE ATTORNO AD UNA MONUMENTALE CARPENADA- suggestioni nell’entroterra feltrino –
A Cart si può ammirare la “carpenada” più monumentale della Valbelluna. Si tratta di un lungo e meraviglioso viale di carpini bianchi, salvato da un intervento urbanistico, grazie alla opposizione della cittadinanza. Un corteggio di Ville Venete di pregio, costella il territorio circostante, rendendo particolarmente varia e suggestiva questa passeggiata.
Ritrovo: ore 14,30 in p/le Resistenza a Belluno, oppure successivamente nei pressi degli impianti sportivi di Vellai. Percorso facile di circa 4 km complessivi su strada carrozzabile. Durata di circa 2 ore e mezza, soste incluse.

Numero massimo di partecipanti 30 ad appuntamento. Quota di partecipazione 5 euro/persona (i minorenni gratis) da versare  alla guida nel giorno dell’escursione, con prenotazione obbligatoria: presso la sede della Biblioteca o  biblioteca@comune.belluno.it o al tel. 0437 948093, entro il giorno precedente l’escursione. Iscrizioni a partire dal 4 aprile.

I commenti sono chiusi.