Oltre 118.000 i documenti catalogati dalla Biblioteca civica di Belluno

Il catalogo in linea della Biblioteca civica di Belluno ha questo mese superato i 118.000 documenti catalogati nel Servizio Bibliotecario Nazionale.

Dal 1990, anno dell’adesione della biblioteca al polo veneto del Servizio Bibliotecario Nazionale tutti i documenti, sia quelli di nuova acquisizione (per acquisto o donazione) che quelli già conservati nelle varie raccolte, sono stati trattati secondo le regole di catalogazione del SBN e gli standards internazionali.

Questo risultato è stato interamente realizzato dal personale dipendente della Biblioteca e, per alcuni progetti specifici, con la collaborazione di esperti bibliotecari con incarico professionale.
I documenti a disposizione della ricerca da parte degli utenti sono molti e qualitativamente diversi tra loro: libri moderni, periodici, dvd, libri antichi, compact disc musicali, manoscritti, libri per bambini e ragazzi, edizioni musicali, fotografie, opuscoli, libretti d’opera, carte geografiche, cartoline, estratti, spogli di articoli e tesi di laurea.
Per catalogare questi materiali sono necessarie competenze, studi e professionalità specifici.

Un patrimonio documentario articolato compreso in un arco temporale, per data di stampa, che va dal 1474 al 2019.

La copertura del catalogo in linea è oggi pari al 92%, rispetto al totale complessivo dei documenti posseduti.

Un risultato che evidenzia l’importanza nella Biblioteca del lavoro di catalogazione dei documenti che permette a chiunque e liberamente l’accessibilità in un unico catalogo in linea e in rete delle notizie bibliografiche e la restituzione dei ddocumenti allo studio e alla consultazione.
Un servizio fondamentale per lo sviluppo della cultura e della democrazia.

Info: biblioteca@comune.belluno.it e tel. 043725727

Il sito web della Biblioteca da cui accedere al catalogo in linea: http://biblioteca.comune.belluno.it/

I commenti sono chiusi.