Premio “Enrico De Nard” per tesi

La Biblioteca raccoglie e conserva le tesi di autore o argomento bellunese ed invita laureati, dottorati, specializzati, post-dottorati, autori di tesi di master a depositarne una copia. La tesi sarà catalogata e resa disponibile alla consultazione, ma non a qualsivoglia forma di riproduzione se non autorizzata dall’Autore, in base a quanto previsto dal Regolamento e dalla Carta dei Servizi della Biblioteca.

Dal 1998 promuove, in collaborazione con l’Associazione amici dell’Archivio storico di Belluno Feltre e Cadore e la famiglia De Nard, per onorare la memoria dello studioso Enrico De Nard, un premio per tesi di argomenti bellunese a lui intitolato. Il concorso ha cadenza triennale. L’ultimo bando è stato pubblicato nel giugno 2017, allegato in pdf: Premio De Nard.

Il Premio nel 2019 è stato vinto da Silvia Comin con la tesi in archivistica: Il personale e gli uffici periferici dello Stato in una provincia di confine: la Prefettura di Belluno (1866-1946).