Premio “Enrico De Nard” per tesi

La Biblioteca raccoglie e conserva le tesi di autore o argomento bellunese ed invita laureati, dottorati, specializzati, post-dottorati, autori di tesi di master a depositarne una copia. La tesi sarà catalogata e resa disponibile alla consultazione, ma non a qualsivoglia forma di riproduzione se non autorizzata dall’Autore, in base a quanto previsto dal Regolamento e dalla Carta dei Servizi della Biblioteca.

Dal 1998 promuove, in collaborazione con l’Associazione amici dell’Archivio storico di Belluno Feltre e Cadore e la famiglia De Nard, per onorare la memoria dello studioso Enrico De Nard, un premio per tesi di argomenti bellunese a lui intitolato. Il concorso ha cadenza triennale. L’ultimo bando è stato pubblicato nell’agosto 2014, allegato in pdf: Bando Premio De Nard 2014-15. La presentazione delle domande alla settima edizione è scaduta il 31 marzo 2015.

AVVISO per i partecipanti della settima edizione:

Risultati della Commissione giudicatrice VII edizione del Premio (Dino Bridda Presidente, Francesca Benvegnù e Rita Da Pont):

Vincitori ex aequo:

Giacomo Bonan di Pedavena (BL) per la tesi di laurea magistrale Proprietà collettiva l’applicazione della legge del 1839 nella montagna veneta, in Storia dal Medioevo all’Età Contemporanea presso l’Università degli Studi Ca’ Foscari di Venezia a.a. 2011/2012

Marta Giacomel di Longarone (BL) per la tesi di laurea magistrale Longarone 1963-2013: la salute di un territorio ricostruito in seguito ad un evento catrastrofico, in Psicologia Clinico Dinamica presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata dell’Università degli Studi di Padova a.a. 2012/2013

Tesi segnalate:

Annamaria Canepa di Belluno per la tesi di Laurea vecchio ordinamento ante D.M: 509/1999 La fucina Del Favero di Perarolo di Cadore: proposta di musealizzazione del sito, presso la Facoltà di Lettere-Dipartimento Studi Umanistici  presso l’Università degli Studi Ca’ Foscari di Venezia, a.a. 2011/2012.

Elettra Dal Sie di S. Donà di Piave (VE) per la tesi di laurea magistrale L’Egitto di Girolamo Segato: documenti di un viaggiatore veneto del XIX secolo, in Scienze dell’Antichità: letterature, storia e archeologia all’Università Ca’ Foscari di Venezia, Facoltà di Lettere-Dipartimento Studi Umanistici, a.a. 2013-2014.

Nina Lucia De Rocco di Forno di Zoldo (BL) tesi di laurea magistrale Dino Buzzati. In quel preciso momento: carte mescolate e inedite a stampa, in Editoria e Giornalismo all’Università degli Studi di Verona, Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, a.a. 2012/2013.